Leggi concernenti la canapa in Svizzera - Fatti e cifre - dipendenzesvizzera.ch
 
 

Leggi concernenti la canapa

Le cannabis en tant que stupéfiant

I prodotti della canapa con una concentrazione media di pari o superiore a 1% di THC sono soggetti alla legge sugli stupefacenti. Il consumo, il possesso, il commercio e la coltivazione di canapa sono vietati e penalmente sanzionabili. Anche la coltivazione di piante ad uso personale è vietata.

I prodotti della canapa con un contenuto di THC inferiore a 1% non sono sottoposti alla legge sugli stupefacenti (Canapa a basso contenuto di THC e CBD). Questi prodotti possono comunque essere sottoposti ad altre legge come quella sul tabacco, sulle derrate alimentari o i cosmetici.

Dal 1° ottobre 2013, il consumo di canapa a uso personale è sanzionato con una multa disciplinare di 100 franchi, se la persona è adulta e ha in possesso non più di 10 grammi di canapa. In altre circostanze i consumatori sono denunciati alla magistratura che può infliggere, oltre alla multa, anche il pagamento delle spese amministrative o prescrivere un semplice avvertimento. Non è prevista l'iscrizione al casellario giudiziale. Il traffico di canapa è sanzionato più severamente e, se la cifra d'affari supera i 100'000 franchi, può essere ordinata una pena di privazione della libertà.

Top
.hausformat | Webdesign, Typo3, 3D Animation, Video, Game, Print