Leggi concernenti internet in Svizzera - Fatti e cifre - dipendenzesvizzera.ch
 
 

Leggi concernenti internet

Azioni penalmente rilevanti

Benché superi ogni frontiera, internet non è uno spazio senza leggi. Secondo il codice penale (art. 135 e 197), diverse attività sono penalmente rilevanti:

  • rendere accessibili contenuti pornografici a bambini e adolescenti di età inferiore a 16 anni
  • la pornografia che mostra scene con bambini, animali o scene di violenza punibili
  • atti di crudeltà nei confronti di uomini e animali

Il cyberbullismo e l'incitamento alla violenza su internet sono punibili, anche se queste infrazioni non sono oggetto di un articolo specifico del Codice penale.

Il Codice penale condanna anche le ingiurie (art. 177), la diffamazione (art. 173), le calunnie (art. 174) e le minacce (art. 180). Questi articoli si applicano anche a tutte le dichiarazioni pubblicate su internet o sui social network. Anche i "like” o la condivisione di questo genere di contenuti possono essere puniti.

Anche altre leggi si applicano nel mondo digitale:

  • La legge federale sulla protezione dei dati disciplina la protezione della personalità e dei diritti fondamentali delle persone nel trattamento dei loro dati.
  • La legge federale sui diritti d'autore regola il download e la condivisione di contenuti su internet.
  • La legge sui giochi in denaro regola il gioco d'azzardo online.
  • L'art. 28a del Codice civile sulla protezione della personalità può essere applicato anche per la pubblicazione su internet d'immagini senza l'autorizzazione della persona.

Per altre attività come il commercio online, non esistono specifiche basi legali. In questi casi valgono le regole del Codice delle obbligazioni.

Top
.hausformat | Webdesign, Typo3, 3D Animation, Video, Game, Print