Leggi concernenti gli oppioidi in Svizzera - Fatti e cifre - dipendenzesvizzera.ch
 
 

Leggi concernenti gli oppioidi

L'eroina è uno stupefacente

In Svizzera, l'eroina è sottoposta alla legge sugli stupefacenti (LStup) che ne vieta la produzione, il commercio, la trasformazione e il consumo di sostanze illegali. Anche le sostanze illecite acquistate su internet sono proibite dalla legge.

Ad eccezione della canapa, il consumo di sostanze illegali costituisce un'infrazione soggetta a un procedimento penale (art. 19a). Di solito è inflitta una multa senza iscrizione al casellario giudiziale. È anche possibile che sia pronunciato un avvertimento o che si rinunci al procedimento. In caso di recidiva, il valore della multa tende ad aumentare. In alcuni cantoni, la polizia segnala i consumatori all'ufficio di circolazione che può ordinare il ritiro della patente di guida.

Il possesso di stupefacenti ad uso personale è soggetto alle medesime disposizioni, ma un altro articolo della legge sugli stupefacenti (art. 19b) suggerisce che il possesso di "un'esigua quantità” non è punibile. Ad eccezione della canapa (10 grammi o meno), la legge non stabilisce quali siano queste quantità. L'istigazione al consumo di stupefacenti è punita (art. 19c), ma non il consumo simultaneo in comune con altri consumatori adulti (art. 19b).

Tutto ciò che ha a che fare con il traffico di sostanze illegali (coltivazione, importazione, fabbricazione, trasporto, finanziamento, vendita, ecc.) è un reato punibile con una multa, una pena detentiva o con entrambi i provvedimenti (art. 19). L'autore è punito con una pena detentiva non inferiore a un anno se l'infrazione "può mettere in pericolo la salute di molte persone”. Le quantità di stupefacenti in oggetto (quantità totali e non solo quelle al momento dell'arresto) sono decisive. Il traffico di 12 grammi di eroina o metanfetamina, 18 grammi di cocaina, 200 LSD trips, o 36 grammi di anfetamina pura, sono considerati dei "casi gravi”. Le attività come membro di una banda, il traffico di stupefacenti per mestiere, con realizzazione di un guadagno considerevole, sono considerati fattori determinati come "casi gravi”.

La consegna di stupefacenti a dei minorenni (art. 19bis) è un'aggravante che può essere punita con una pena detentiva.

Top
.hausformat | Webdesign, Typo3, 3D Animation, Video, Game, Print